Al via il Madeinmedi 2015, gli ospiti della nona edizione

Catania – Al via la “design & fashion week” dedicata alla creatività del Mediterraneo. Il Madeinmedi, alla sua nona edizione, si svolgerà a Catania da oggi e fino al 14 giugno con un fitto calendario di passerelle ed eventi.

Grandi protagonisti saranno i ragazzi dell’Accademia Euromediterranea di Catania che avranno l’opportunità di fare conoscere la loro creatività a nomi illustri del fashion system. Le collezioni degli allievi del quarto anno di “Fashion Design” sfileranno giorno 13 giugno alle ore 21.00 in una location d’eccezione: il Palazzo Biscari di Catania. Nino Graziano Luca coordinerà la consegna dei premi durante la sfilata e modererà il seminario “Il presente ed il futuro della moda italiana nel mondo”.

Tra gli ospiti, oltre al Cavaliere del Lavoro Mario Boselli, Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana, saranno presenti anche Roberto Portinari, Segretario Generale della Piattaforma Sistema Formativo Moda ed il Dott. Mario Dell’Oglio, Presidente della Camera Italiana Buyer Moda.

La Piattaforma Sistema Formativo Moda, è un’associazione nata a Milano il 18 febbraio 2008. Riunisce istituti di formazione, accademie e università del territorio italiano che forniscono in tutto o in parte percorsi formativi relativi al settore della moda. Le scuole che compongono l’associazione hanno da sempre uno stretto legame con il patrimonio culturale, storico e industriale italiano costituendo un segmento fondamentale nello sviluppo di innovazione e nella creazione di nuovi talenti e creando gli strumenti per allineare offerta formativa e esigenze di mercato. Obiettivi importanti che si sposano con le mission del Madeinmedi e dell’Accademia Euromediterranea di Catania.

Presente anche quest’anno la Camera Italiana Buyer Moda, presieduta dal Dott. Mario Dell’Oglio, titolare della storica – dal 1890 – boutique palermitana Dell’Oglio. Suo il compito, insieme ai vicepresidenti Claudio Antonioli e Claudio Betti e ad un consiglio direttivo di esperti, di guidare le migliori boutique d’Italia verso nuove e ambiziose mete.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.