Aperte in Sicilia le iscrizioni per il concorso internazionale enologico

Si aprono anche in Sicilia le iscrizioni per la “Selezione del sindaco”, il concorso enologico internazionale rivolto alle cantine che ricadono nelle Città del vino italiane e straniere, dal Portogallo alla Grecia, dalla Germania all’Ungheria, riunite nell’associazione Recevin. Da Zafferana Etnea a Pantelleria sono 22 le Città del vino siciliane pronte a misurarsi con i prodotti dei loro territori. Le commissioni di degustazione si terranno in Portogallo, a Oeiras, dal 29 al 31 maggio, nel palazzo dei marchesi di Pombal, una famiglia il cui nome è legato alla storia della denominazione geografica del vino Porto. Per l’edizione 2015 il Brasile è il paese ospite d’onore. Alla Selezione si partecipa in due: la cantina e il Comune, un patto di alleanza tra produttore e territorio di riferimento; è pensata per piccole partite di vino (minimo 1.000 massimo 50.000 bottiglie) e con un’attenzione particolare a vitigni autoctoni, anche a passiti, vini maturati in argilla e produzioni di qualità delle cantine sociali.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.