Ardizzone: il 7 gennaio l’Ars si occuperà delle trivellazioni

PALERMO (ITALPRESS) – “C’e’ un ordine del giorno che impegna il governo regionale a presentare ricorso verso l’articolo 38 dello Sblocca Italia, che permette le trivellazioni anche in Sicilia, in violazione del principio di leale collaborazione tra lo Stato e Regioni”. Lo ha ricordato il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, incontrando i giornalisti per i consueti auguri di fine anno.

“Sui Pac e’ gia’ andata male per la Sicilia”, ma ora “bisogna fare chiarezza” con il Governo Renzi, ha sottolineato Ardizzone, “non siamo per fare le crociate contro lo Stato, ma non possono continuare a spogliarci cosi’. Prima i fondi Pac, adesso le trivellazioni senza che rimanga un euro di accisa nel territorio”.

“Il 7 gennaio – ha aggiunto Ardizzone – sara’ convocata l’aula per verificare se e’ stato modificato l’articolo 38 e se cosi’ non fosse per impegnare il governo regionale a presentare ricorso alla Corte Costituzionale”.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.