Caltanissetta, progetto “Valorisation Energétique Des Résidus”: incontro a Gela, mercoledì 22 aprile

GELA – La Provincia Regionale ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta, nell’ambito del Progetto “V.E.De.R. (Valorisation Energétique Des Résidus)” finanziato dal PO Italia – Tunisia 2007/2013, organizza per il giorno 22 aprile 2015 alle ore 10 nei locali della Chiesa S. Biagio in corso Aldisio a Gela, il seminario “Il biogas nel territorio della provincia di Caltanissetta: quali prospettive e quale futuro?”.

Il progetto V.E.De.R. si propone l’obiettivo di favorire la valorizzazione energetica del biogas ottenuto da biomasse di rifiuti urbani, residui agricoli ed industriali con tecnologie ad elevata efficienza energetica.

I partner di questo progetto di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia, oltre alla stessa Provincia Regionale di Caltanissetta, sono l’Istituto di Biomedicina ed Immunologia Molecolare “Alberto Monroy” di Palermo (beneficiario-capofila), il Dipartimento Energia dell’Università di Palermo, l’Agenzia Nazionale per il Controllo dell’Energia di Tunisi, l’Agenzia Nazionale della Gestione dei Rifiuti di Tunisi, il Ministero dell’Ambiente – CITET di Tunisi, l’Ufficio delle Terre Demaniali di Tunisi, l’Ufficio Speciale per gli interventi in materia di riduzione dei consumi di energia della Regione Siciliana.

Dopo il saluto del sindaco di Gela Angelo Fasulo e l’introduzione dei lavori da parte del dirigente del settore sviluppo economico della Provincia Renato Mancuso, interverranno quali relatori Francesco Di Blasi dell’IBIM “A. Monroy” – CNR Palermo (sul tema “Il progetto Veder: obiettivi e strategie”), Piero Lo Nigro presidente dell’Ordine provinciale degli Agronomi (“Riferimenti territoriali – Biomasse”), Giacomo Luigi Buzzi dirigente dell’Assessorato regionale Agricoltura – Soat Riesi (“L’articolazione dell’agricoltura nissena”), Antonio Bufalino responsabile Sopat 42 ESA Caltanissetta (“Possibili filiere agro-energetiche per le aree interne della Sicilia”), Alessandro Saita per contro della Provincia Regionale di Caltanissetta (“La produzione dei rifiuti da biomassa nel territorio”), Anna Artale dell’IBIM “A. Monroy” – CNR Palermo (“Isolamento dei microrganismi per la produzione di biogas”).

Al seminario sono stati invitati i Comuni del territorio, Prefettura, Camera di Commercio, Soat comunali, Condotte agrarie, enti ed associazioni del comparto agricolo, ordini professionali, studi tecnici e istituti scolastici interessati.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.