Energia, Musumeci “Imprese siano cooperatori crescita razionale Sicilia”

CATANIA (ITALPRESS) – “Abbiamo i numeri in Sicilia per giocare una partita da protagonisti nella transizione energetica. Non soltanto perchè ci candidiamo a essere sede di un modello innovativo e di ricerca sull’idrogeno, ma anche perchè vogliamo fare lavorare le piccole e medie imprese che sull’energia si stanno impegnando tanto”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, oggi a Catania, a margine della conclusione dei lavori dell’evento “Le Energie della Sicilia”, organizzato dal governo regionale, nell’ambito delle Giornate dell’Energia 2021. “Chiediamo alle grandi imprese – ha aggiunto Musumeci – di essere cooperatori per una crescita razionale di una terra che ha subito ingiustizie dalla mala politica e da imprenditori spregiudicati e che adesso punta a diventare un esempio. In una terra in cui la desertificazione è già iniziata, in cui il problema dell’acqua esiste e finalmente entra nell’agenda politica il tema dell’energia pulita e delle rinnovabili rimane una priorità del nostro governo, dell’assessorato all’Energia e di tutti gli operatori”.
(ITALPRESS).

Redazione