Estate 2014, in Sicilia il turismo “vola”

Palermo – “L’estate 2014 è testimone di quanto il turismo siciliano sia vivo e in constante crescita e, soprattutto, rappresenti il vero settore trainante per l’economia dell’isola”. Questo il commento dell’assessore regionale al turismo Michela Stancheris che spiega come i dati dei flussi aeroportuali parlino chiaro: Comiso ha ormai superato quota 200 mila passeggeri; Palermo e Catania segnano un incremento del 10% e del 14%; Trapani si prepara a una stagione autunnale con Ryanair che si attende un milione e mezzo di passeggeri su 12 rotte.

Anche le presenze nelle strutture ricettive segnano tassi di occupazione di rilievo che fanno segnare il tutto esaurito nei principali alberghi. “Nonostante siano mancati i fondi per il sostegno di eventi di grande richiamo turistico, la Sicilia resta una terra viva – sostiene la Stancheris che conclude: “Abbiamo in programma un piano di investimenti di 3 milioni di euro per incrementare ulteriormente il traffico aereo e proseguiremo con un piano fiere incentrato sull’internazionalizzazione della nostra offerta turistica”.

Gianni Contino

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.