Eurozona, disoccupazione stabile al 6,6%


Disoccupazione stabile, e ai minimi storici, nell’area Euro. Secondo i dati pubblicati da Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea, a giugno 2022 il tasso di disoccupazione destagionalizzato è pari al 6,6%, stabile rispetto al mese precedente e in calo dal 7,9% di giugno del 2021. Nell’intera UE il tasso è calato al 6%. Eurostat stima che nell’Unione europea a giugno sono poco meno di 13 milioni i disoccupati, circa 2,3 milioni in meno rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
fsc/gsl
Redazione