Expo 2015: Crocetta “Ci tocca rilanciare il cluster Bio Mediterraneo”

“Non c’e’ stata nessuna sospensione del cluster Biomediterraneo, c’e’ stato un difetto di comunicazione. E’ passata solo l’immagine di te che pulivi e chiudevi il cluster”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, nel corso di una conferenza stampa, a Palazzo D’Orleans, a Palermo, rivolgendosi a Dario Cartabellotta, responsabile unico del cluster presente all’incontro con i giornalisti. “Non si e’ saputo nulla – ha aggiunto – rispetto alle attivita’ avviate. Ora ci tocca rilanciare con una grande iniziativa per riparare al danno di immagine”. “Quello in cui si e’ sbagliato – ha concluso Crocetta – e’ che c’e’ stata troppa voglia di fare e che forse non dovevamo partire in queste condizioni”. Ai giornalisti che chiedevano i motivi del perche’ di queste mancanze organizzative e sui controlli eseguiti dalla Regione prima dell’apertura di Expo, Cartabellotta ha risposto: “L’ultimo giorno in cui siamo stati li’ e’ stato il 24 aprile, poi non siamo potuti piu’ andare per motivi di sicurezza”. (ITALPRESS).

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.