I ” Pupi Siciliani” all’IIC di Marsiglia

MARSIGLIA- Appuntamento giovedì 19 marzo alle 18 all’Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia con “I pupi siciliani” nello spettacolo “La follia di Orlando” di Mimmo Cuticchio nell’ambito di “Printemps des Potes”.

Il teatro di figura, di cui l’Opera dei Pupi ne rappresenta uno degli aspetti più significativi, una forma di spettacolo che oggi dimostra di avere una capacità di espressione artistica di elevato valore con un attualità straordinaria che conquista un vasto pubblico dai bambini agli adulti dal pubblico locale a quello straniero; una vera e propria espressione della creatività intrinseca dell’uomo, della sua memoria storica ma anche del suo presente, fondamentale per il futuro.
L’evento è realizzato dall’IIC in collaborazione con la Fondation Saint John Perse.
Figlio del celebre marionettista (puparo in siciliano) Giacomo Cuticchio, Mimmo Cuticchio è l’erede più importante della tradizione dei giocolieri e dei marionettisti dell’Opera dei Pupi, teatro delle marionette siciliano che racconta le gesta di Carlo Magno e dei suoi paladini.
Questo tipo di teatro si afferma in Sicilia tra la II metà del XIX secolo e la prima del XX e appartiene oggi al Patrimonio UNESCO.
Al fianco dello spettacolo, l’IIC propone la mostra “Les Pupi siciliens d’Olga Finkelsteyn”, una serie di foto che presenta il lavoro di costruzione delle marionette del Teatro dei Pupi e traduce la meraviglia della fotografia davanti a questi personaggi e alle epopee cavalleresche. (aise)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi