Il Commissario Europeo alla Pesca invitato a Mazara del Vallo

Incontro a Bruxelles fra il Sottosegretario del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali On. Giuseppe Castiglione, il presidente del Distretto Produttivo della Pesca Giovanni Tumbiolo, il Direttore Generale della Pesca del Ministero Dott. Riccardo Rigillo, con il Commissario U.E. alla Pesca e Politiche Marittime Karmenu Vella per affrontare la vicenda dei sequestri dei pescherecci siciliani in acque internazionali.
Nel corso dell’incontro si è parlato della recente vicenda del tentato sequestro del peschereccio mazarese “Airone” da parte di un rimorchiatore libico con a bordo uomini armati. Tumbiolo ha ribadito, a nome del Coordinamento Filiera Ittica Mazara (Distretto Produttivo della Pesca, Confederazione Imprese Pesca Mazara-Federpesca, Confederazione Imprese Pesca-Coldiretti, Co.Ge.P.A. Mazara-Lega Pesca, Fiume Mazaro-Unci Pesca, O.P. “Il Gambero e la Triglia del Canale”, e dai sindacati Flai-Cgil, Uila-Uil e Fai-Cisl) la necessità di un pattugliamento da parte di unità militari italiane delle acque internazionali antistanti la Libia
Il Sottosegretario On. Giuseppe Castiglione ha invitato il Commissario Europeo alla Pesca a Mazara del Vallo per incontrare la marineria siciliana.
Il Commissario Vella ha accettato altresì l’invito a partecipare a Blue Sea Land, l’Expo dei Distretti e delle eccellenze agroalimentari del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente la cui quarta edizione si svolgerà dall’8 all’11 ottobre.
(Foto: da sx Giovanni Tumbiolo- On Giuseppe Castiglione_ Commissario Ue alla Pesca Karmenu Vella)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi