Il Presidente della Polonia per due giorni a Palermo in visita di Stato

Palermo – Il presidente della Repubblica di Polonia, Bronislaw Komorowski, questa settimana sarà a Palermo per una visita di Stato. Dopo una visita ufficiale a Roma si sposterà nel capoluogo siciliano giovedì 30 e venerdì 31. Proprio venerdì alle 10 nella sala Magna dello Steri terrà una Lectio Magistralis.

Dal 10 aprile 2010 all’8 luglio 2010 ha ricoperto la carica di Presidniente ad interim della Polonia, a seguito della morte dell’ex Capo di Stato Lech Kaczyński in un incidente aereo in Russia. In quanto Maresciallo della Camera dei deputati della Polonia, i poteri della Presidenza sono pertanto ricaduti su di lui fino alle nuove elezioni, che lui stesso ha vinto. Ha assunto a pieni poteri la carica di Presidente della Polonia il 6 agosto 2010.

Durante la Repubblica Popolare Polacca (PRL), agì all’interno dell’opposizione democratica come editore clandestino, e cooperò con Antoni Macierewicz al mensile Głos. Nel 1980 fu condannato insieme agli attivisti del Movimento per la Difesa dei Diritti Umani e Civili ad un mese di prigione per aver organizzato una manifestazione l’11 novembre 1979 (il giudice che presiedette il processo fu Andrzej Kryże).

Dal 1980 al 1981 operò nel Centro di Investigazione Sociale di NSZZ “Solidarietà”. Il 27 settembre 1981 fu uno dei firmatari della dichiarazione fondativa dei Gruppi al Servizio dell’Indipendenza, che divenne clandestino quando la Polonia fu posta sotto legge marziale. Dal 1981 al 1989 insegnò al Seminario Inferiore di Niepokalanów.

 

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.