La Sac in Giappone per il “Turkish Airlines Italy Workshop”

( di Omar Gelsomino) – Il presidente di Sac Spa, la società che gestisce l’aeroporto di Catania, Salvatore Bonura, parteci-pa in Giappone al “Turkish Airlines Italy Workshop” organizzato dalla compagnia di bandiera tur-ca. Scopo dell’iniziativa è quello di incrementare ulteriormente il mercato turistico dall’arcipelago nipponico all’Italia, segnatamente alla Sicilia.

«L’iniziativa di Turkish Airlines è particolarmente rilevante soprattutto perché ci permette di far conoscere ancora meglio il territorio siciliano, specie del Sud Est, con le sue innumerevoli bellezze, dall’Etna al barocco, dalla tradizione gastronomica agli itinerari delle coste», ha dichiarato il presidente Bonura, per il quale «fondamentale è anche presentare le infrastrutture di base per l’arrivo in Sicilia come il sistema aeroportuale Catania-Comiso, sistema che rappresenta oggi la porta d’ingresso privilegiata per l’Isola, primissimo “biglietto da visita” della nostra terra. Per inciso, il mercato giapponese è assai sensibile al fascino della Sicilia e qui a Tokio ne stiamo avendo costante conferma, con dati numerici davvero sorprenden-ti, ma anche scoprendo curiosità tipo il fatto che la Sicilia viene scelta non solo per la luna di miele di molti giapponesi, ma anche, talvolta, come location per i matrimoni». Ma oltre alle società siciliane Sac Spa di Catania, Paprika di Siracusa e Sicilian Tourist Service di Palermo, partecipano all’evento di Tokio e Osaka l’Ambasciata d’Italia, con il suo Ufficio per la promozione del turismo, l’Enit (Agenzia nazionale del turismo) di Tokio, dalla Liguria il Comune di Genova, l’Aeroporto di Genova, dal Piemonte il Comune di Torino, Turismo Torino e Provincia, il Consorzio Turistico Fortur, nonché numerosi altri tour operator italiani.
Omar Gelsomino

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.