La Sicilia all’Expo 2015 di Milano con 500 aziende

La Sicilia sarà presente a Expo con un investimento da 3 milioni di euro, 150 Comuni, 500 aziende e 25 tra gruppi di azione locale e gruppi di azione costiera. Questi i numeri, presentati oggi a Milano, della presenza siciliana all’interno del cluster Bio-Mediterraneo di Expo. Li ha annunciati Dario Cartabellotta, responsabile unico del cluster per la Regione Sicilia, official partner di Expo. “In un’area di oltre 4mila metri quadrati – ha spiegato oggi a Milano – ci saranno tutti i prodotti della tradizione siciliana.

Il palinsesto degli eventi sarà suddiviso in vari momenti dalle 10 alle 23, dalla colazione mediterranea fino alle serate “Mediterraneo by night’”. Del cluster Bio-Mediterraneo fanno parte Albania, Algeria, Egitto, Grecia, Libano, Libia, Malta, Montenegro, San Marino, Serbia e Tunisia. La Sicilia apre i suoi eventi “con la Settimana delle Isole (Pantelleria, Lampedusa, Eolie e Favignana). “Poi proseguirà con l’area del Palermitano, quella del Trapanese, la costa mediterranea dell’isola, l’area barocca e l’”. Dal 14 al 21 settembre “una settimana sarà dedicata alla dieta mediterranea, riconosciuta come patrimonio immateriale dell’Unesco”.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.