La tracciabilità del processo produttivo. Le nuove emergenze dell’orticoltura siciliana

La tracciabilità del processo produttivo. La giusta risposta alle nuove emergenze per le produzioni orticole siciliane. Una giornata di studio, promossa da Assosementi, si terrà a Vittoria al Palagrisicilia (presso la sede di Promo.ter Group) : l’obiettivo degli organizzatori è quella di un momento di scambio, di confronto e di approfondimento per tutte le figure operative della filiera produttiva orticola siciliana. Ad aprile i lavori, alle 18, sarà il direttore di mensile Agrisicilia, Massimo Mirabella. Il professore Salvatore Walter Davino, del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università di Palermo, parlerà dei nuovi virus che mettono a rischio la produzione orticola siciliana.

Patrizia Bella, anch’essa del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università di Palermo, parlerà della batteriosi del pomodoro, manifestazioni sporadiche e problematiche riemergenti. Biagio Di Mauro, del Servizio Fitosanitario Regionale (Unità di Vittoria) parlerà del ruolo del Servizio Fitosanitario regionale nel monitoraggio del territorio.

Rodolfo Zaniboni, di Assosementi, gruppo Orto wic, tratterà il tema “La tracciabilità del processo produttivo quale strumento di garanzia per produzioni di qualità. L’esperienza del progetto “Road to quality”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.