L’oscar del Gambero Rosso a Seligo Rosso Doc 2013 della Settesoli

Palermo, 11 nov. – L’edizione 2015 della Guida Berebene Gambero Rosso ha premiato Seligo Rosso Doc Sicilia 2013 con un Oscar e Seligo Bianco DoC Sicilia 2013 con un Oscar regionale.
Il Top di gamma del brand Settesoli e’ ottenuto dall’unione di due vitigni, il connubio tra Sicilia e resto del mondo, un blend di un vitigno autoctono ed uno internazionale ed e’ disponibile sia in rosso (nero d’Avola 50% e syrah 50%) che in bianco (grillo 50% e chardonnay 50%). “L’amore per la propria terra, l’impegno, la passione e la tenacia del lavoro dei 2000 soci viticoltori sono la motivazione per la quale, anno dopo anno, Seligo conquista prestigiosi riconoscimenti che riempiono di orgoglio la nostra Cooperativa e ci incoraggiano a proseguire nella nostra mission: produrre vini di qualita’ ad un costo accessibile”, dice Roberta Urso, responsabile Pubbliche relazioni di Cantine Settesoli.
Nata nel 1958 a Menfi per iniziativa di un gruppo di viticoltori, l’azienda rappresenta oggi la piu’ grande azienda vitivinicola siciliana, i cui terreni vitati estesi per 6.000 ettari le consentono di potersi definire il vigneto piu’ grande d’Europa. Con i suoi 2.000 soci, quattro stabilimenti, una capacita’ lavorativa di circa 500.000 quintali di uve all’anno, ha garantito una produzione di 24 milioni di bottiglie di vino nell’ultimo anno solare.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.