Marzamemi, dal 25 al 31 luglio il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera

Marzamemi – Studenti “al lavoro” e una grafica innovativa. Sono soltanto due delle novità della XVI edizione del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera, in programma a Marzamemi dal 25 al 31 luglio 2016.

Saranno 25 gli studenti delle terze classi dell’istituto “Michelangelo Bartolo” di Pachino, i quali svolgeranno un periodo di attività formativa al Festival, nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro. Gli studenti affiancheranno lo staff del Cinema di frontiera in 4 settori: artistico, comunicazione, accoglienza e logistica. Il direttivo del Festival, nel corso dell’ultima riunione organizzativa, ha incontrato i giovani studenti, guidati dall’insegnante Sebastiano Minardi, tutor dell’iniziativa, in presenza del direttore artistico, il regista Nello Correale, del presidente del Centro commerciale naturale “Marzamemi”, Barbara Fronterrè, dell’assessore a Turismo, Cultura e Spettacolo del Comune di Pachino,  Gisella Calì, del vicedirettore, Sebastiano Gesù, e dei componenti dello staff organizzativo, Rosita Pignanelli, Enzo Fallisi, Vitaliano Dilorenzo, Umberto Iacono, Alfio Vecchio ed Ernesto Leotta e dei rappresentanti della Pro Loco Marzamemi, guidata da Nino Campisi.

La XVI edizione del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera, inoltre, si presenterà in una “veste” inedita ai tanti appassionati della manifestazione cinematografica. Dai programmi al merchandising, sarà infatti del tutto nuova la grafica che verrà curata da Andrea Occhipinti di Bonu-q.

 Festival Internazionale del Cinema di Frontiera

web: www.cinefrontiera.it – mail: ufficiostampa@cinefrontiera.it

facebook.com/cinefrontiera – twitter@cinefrontiera

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi