Mediterraneo, Agenda settimanale dall’8 al 14 dicembre

ROMA- Questi i principali eventi di interesse per l’area euro-mediterranea previsti dall’8 al 14 dicembre.

LUNEDI’ 8 DICEMBRE.

ANKARA- Ue, visita dell’Alto rappresentante della politica estera europea Federica Mogherini e dei commissari Johannes Hahn e Christos Stylianides (anche il 9).

PRISTINA – Il Parlamento si riunisce per eleggere il presidente dell’assemblea.

ZAGABRIA – Udienza del processo in contumacia contro il presidente del gigante petrolifero ungherese Mol, accusato di aver corrotto l’ex primo ministro croato.

CASABLANCA – Udienza del processo d’Appello nei confronti del rapper Mouad Belghawat condannato a quattro mesi peraggressione a forze dell’ordine.

MARRAKECH – Festival internazionale del film (fino al 13).

MARTEDI’ 9 DICEMBRE.

BRUXELLES – Ue, consiglio dei ministri degli Affari Economici e Finanziari (Ecofin).

BRUXELLES – Ue, consiglio dei ministri dei Trasporti, Telecomunicazioni.

ABBAZIA (CROAZIA)- Riunione dei capi di governo di Austria, Croazia e Slovenia ed Energia (Tte).

ANKARA – Visita del premier britannico David Cameron.

LISBONA – Testimonianza davanti ad una Commissione parlamentare d’inchiesta dell’ex manager del Banco Espirito Santo Ricardo Salgado in merito al fallimento del gruppo finanziario portoghese.

PORTO – Cerimonia di consegna delle insigne di Grande Ufficiale della Legione d’Onore al regista portoghese Manoel de Oliveira ABU DHABI – Udienza al processo contro 15 islamisti del Fronte Al-Nusra.

DOHA – Summit annuale delle sei monarchie del Golfo.

TRIPOLI – Sotto l’egida dell’Onu nuova riunione di dialogo tra i protagonisti della crisi in Libia per fermare la violenza nel Paese. ROMA – Vitooriano. Mostra su ‘Intinerari degli imperatori romani in Serbia’. ROMA – Convegno all’Università Sapienza su ‘Migrazioni nel Mediterraneo’. Ore 18 – Ambasciata di Francia : tavola rotonda su ‘La politica migratoria dell’Ue nel Mediterraneo.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.