Rame:sgominata banda romeni nel Ragusano

RAGUSA, 18 DIC – La polizia ha sgominato una banda di romeni che rubava rame nei territori di Comiso, Ragusa, Chiaramonte Gulfi, Giarratana e Mazzarrone. In sei mesi la banda avrebbe procurato danni all’Enel per un milione di euro e causato gravi anche ad aziende agricole e zootecniche della provincia iblea. Sono 7 i destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Procura. Altri due uomini e una donna sono stati denunciati, mentre tre indagati sono ricercati.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.