Renzi, G7 a Taormina 26-27 maggio 2017

ROMA, 4 LUG – Nel G7 di Taormina, il 26 e 27 maggio 2017, dal teatro greco cercheremo di lanciare i valori della nostra cultura” come risposta anche agli estremismi, “insieme al nuovo presidente o – io spero – alla nuova presidente degli Usa, e ai Paesi del G7”. Lo ha detto Matteo Renzi in direzione Pd.

     “E’ una bella notizia, e non soltanto per la nostra splendida città, ma per tutta la Sicilia”. Così il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, sull’ufficializzazione da parte del premier Matteo Renzi dello svolgimento del G7 nella Perla dello Ionio il 26 e il 27 maggio prossimi. “Noi siamo pronti, avevo parlato nei giorni scorsi col presidente Renzi e il ministro dell’Interno, Angelino Alfano – aggiunge il sindaco – e aspettavamo con fiducia la data ufficiale. Noi abbiamo le idee chiare e un progetto definito. Ma abbiamo bisogno di accelerare i lavori su tre strutture in tempi rapidi, perché maggio per la burocrazia è dietro l’angolo”.

1 Comment

  1. Avatar
    GIUSEPPE SALME luglio 05, 2016

    Dunque deciso. Il 26 e 27 maggio dell’anno venturo i rappresentati dei sette paesi autoproclamatisi più ricchi del mondo si riuniranno a Taormina . I sette Paesi sono in ordine di grandezza : gli USA -il Giappone-la Germania -la Francia-la Gran Bretagna-l’Italia e il Canada . Stranamente non ne fa parte la Cina . E probabilmente la sua inclusione sarà uno degli argomenti della riunione . Agli incontri partecipano anche altri autorevoli rappresentanti del mondo finanziario fra cui il Presidente dell’UE e il Presidente del Fondo Monetario Internazionale . Dunque un evento di grande importanza . L’Italia e la Sicilia , in particolare, dovrà essere in grado di rivelare le sue eccellenze agli illustri ospiti e al loro seguito di finanzieri , politici, giornalisti .Come ? Anzitutto attrezzando e migliorando i sistemi di comunicazione e di trasporto nell’area immediatamente raggiungibile . Taormina ,Catania, Messina , Siracusa , il Sud Est . Gli arooporti di Fontanarossa e Comiso dovranno essere adeguatamente attrezzati . .Tutto ciò in meno di un anno .Ne saremo capaci?

    Reply

Leave reply

Rispondi