Trapani accoglie ” Sinfonia” per pace nel Mediterraneo

Trapani accoglie la “Sinfonia per la Pace nel Mediterraneo”, che vede impegnati cinque Distretti del Rotary International, in rappresentanza di altrettante nazioni, nel sostegno e nella promozione della pace.

In ogni distretto, da gennaio a maggio prossimo, a Crotone, Trapani, Atene, Elche ed Izmir, si terranno eventi che vedranno impegnati, insieme ai rotariani, 20 giovani musicisti provenienti dai Conservatori di tutta l’area del Mediterraneo. Nell’attività, spiegano i promotori, sono anche coinvolte scuole primarie e secondarie, in modo tale da educare le nuove generazioni alla cultura della pace.

E così sabato prossimo farà tappa a Trapani, alle 9.30, presso il Teatro del Conservatorio “Scontrino”, il “Forum Internazionale cinque Distretti uniti per la Pace nel Mediterraneo”. L’incontro è organizzato dal Distretto Rotary 2110-Sicilia e Malta in collaborazione con i Distretti 2100 Campania, Calabria e Territorio di Lauria, 2203 Spagna, 2240 Turchia, 2470 Grecia e con il sostegno della Rotary Foundation.

“La ‘Sinfonia per la Pace nel Mediterraneo’ – sottolineano i promotori – attraverso la forza della musica, catalizzatrice di energie comuni ed espressione di un linguaggio universale, mette in comunicazione cultura e tradizioni differenti per incentivare la comprensione tra i popoli, il rispetto ed il superamento di ogni pregiudizio. Questa meravigliosa armonia nasce e si sviluppa semplicemente… suonando insieme”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi