Vinitaly: approda a Verona il progetto siciliano “Genio, gusto, gioia”

Il Vinitaly si veste di Sicilia. E’ stato presentato ieri, nel corso della rassegna enologica di Verona, il progetto“Genio, gusto, gioia”. L’arte di curarsi con il gusto e la bellezza diventa un percorso nel sud est siciliano che unirà istituzioni, aziende e artisti.
Chi approda in Sicilia trova un territorio incantevole, buon cibo, buona tavola, buoni vini. Ma la Sicilia è anche arte e turismo. Il progetto, che parte dal Val di Noto ed ha casa a Pachino, ha avuto un testimonial d’eccezione: Il musicista jazz Francesco Cafiso.
L’incontro, avvenuto in tarda mattinata nello stand 120 del padiglione Sicilia, ha suggellato la prima tappa di un progetto più ampio dedicato proprio alla nutraceutica, ovvero quella disciplina che ritiene una corretta nutrizione terapeutica oltre ogni possibilità farmaceutica.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi