Calenda: “Candidati centrodestra Roma e Milano improponibili”


“Io quello che dico all’elettorato di centrodestra di Milano è quello che dico all’elettorato di centrodestra a Roma: hanno candidato due persone improponibili”. A dirlo il leader di Azione e candidato sindaco a Roma, Carlo Calenda, a margine di un incontro elettorale a Milano con il sindaco uscente Giuseppe Sala. bla/fsc/gtr
Redazione