La tunisina Nabila Hamza e Leoluca Orlando insigniti del Premio Nord-Sud 2019

Lisbona – Il Presidente del Parlamento portoghese, Eduardo Ferro Rodrigues, ha conferito oggi il Premio Nord-Sud del Consiglio d’Europa a Nabila Hamza (Tunisia) e a Leoluca Orlando (Italia). Il Premio 2019, consegnato nella Sala del Senato del Parlamento portoghese, viene assegnato ogni anno a due personalità che si sono distinte nella difesa dei diritti umani e della democrazia pluralista e si sono adoperate per contribuire a una maggiore solidarietà in un mondo segnato da crescenti interdipendenze.

Nabila Hamza, sociologa, attivista femminista ed esperta di questioni di genere, di sviluppo sociale e di buona governance, è inoltre a capo del team del programma finanziato dall’Ue “Med Dialogue for Rights and Equality” (Dialogo mediterraneo per i diritti e l’uguaglianza). La giuria l’ha selezionata per il suo impegno risoluto a favore della tutela dei diritti umani e dei diritti delle donne, e in particolare per il suo contributo all’evoluzione del diritto di famiglia in Tunisia.

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando è stato il promotore della “Carta di Palermo” nel 2015, con l’obiettivo di difendere il diritto alla mobilità internazionale e ha istituito la Consulta delle Culture, organo consultivo composto da rappresentanti eletti dai cittadini immigrati, per consentire loro di esprimersi e di avere una partecipazione politica. Questo riconoscimento rende omaggio ai suoi sforzi per sostenere l’integrazione dei migranti e consolidare i diritti umani e lo Stato di diritto a livello locale.

La Segretaria generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić e il Presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, Rik Daems, sono intervenuti nel corso di questo evento ibrido accanto al Presidente del Parlamento portoghese Eduardo Ferro Rodrigues e all’Ambasciatore Manuel Montobbio, Presidente del Comitato esecutivo del Centro Nord-Sud (la Segretaria generale e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando hanno partecipato in remoto).

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply


Warning: Illegal string offset 'note' in /web/htdocs/www.siciliainternazionale.com/home/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223

Warning: Illegal string offset 'note' in /web/htdocs/www.siciliainternazionale.com/home/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 224
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.