Progetto Polymeda, mercoledì a Siracusa si firma l’accordo trans-frontaliero con Tunisia

Siracusa – Il progetto Polymeda nella fase finale: il partenariato a Siracusa per il Comitato di Pilotaggio con la partecipazione della Regione Siciliana firma il protocollo per l’accordo trans-frontaliero per il trasferimento tecnologico e lo sviluppo degli scambi commerciali tra Italia e Tunisia.

Il progetto, promosso dalla ex Provincia Regionale in partenariato con Confindustria Siracusa, il Cnr di Catania e l’Utica di Ariana (Tunisi), tiene a Siracusa il 29 e 30 ottobre il comitato di pilotaggio per gli ultimi adempimenti alla presenza dell’autorità di gestione della Regione Siciliana e dei partner.

Nel corso dei due giorni di lavoro – dice Salvatore Mancarella per la ex Provincia Regionale– faremo il punto sulle azioni da porre in essere in quest’ultima fase e firmeremo il protocollo per l’accordo trans-frontaliero per il trasferimento dell’innovazione e della ricerca e lo sviluppo degli scambi commerciali tra Sicilia e Tunisia”.

Mercoledì a partire dalle 11,30 nella sala conferenze dell’hotel Roma per assistere alla firma del protocollo cui parteciperanno il commissario dell’ex Provincia regionale di Siracusa, Mario Ortello, il presidente di Confindustria Siracusa, Francesco Siracusano, il presidente dell’Utica di Ariana, Moncef Ben Jemaa, il direttore del Cnr di Catania, Concetto Puglisi, il vicepresidente della Camera di Commercio di Siracusa, Pippo Gianninoto e il presidente di Confagricoltura Siracusa, Massimo Franco.

Redazione

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.