Embargo russo, Martina a commissario Ue: Valutare danni a pesca

Il ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il ministro Maurizio Martina, in qualità di Presidente del Consiglio dei Ministri dell’agricoltura e della pesca dell’Ue, ha inviato una lettera al Commissario europeo per gli affari marittimi, Maria Damanaki, in merito all’impatto sul settore ittico dell’embargo russo. In particolare il Ministro Martina chiede di stimare il possibile effetto delle misure decise da Mosca sui prodotti della pesca e dell’acquacoltura e di individuare congiuntamente possibili pronte risposte ai problemi che la Ue e i suoi Stati membri potrebbero trovarsi ad affrontare in un prossimo futuro.

Gianni Contino

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.