Turismo: Giardini Naxos nella top 10 delle destinazioni in crescita

Sono stati resi noti da TripAdvisor i vincitori dei premi Travelers’ Choice Awards Destinations On The Rise 2015, 52 destinazioni in tutto il mondo che hanno visto ogni anno la maggiore crescita di interesse e di feedback positivi da parte della community di TripAdvisor. Nella top 10 europea sono due le mete italiane, di cui una in Sicilia: Giardini Naxos, in provincia di Messina, e Salerno, in Campania, che si piazzano rispettivamente al 6° e 7° posto. Un risultato di straordinaria importanza per la località turistica messinese, così descitta: “La cittadina costiera siciliana di Giardini Naxos è stata fondata nell’VIII secolo a.C. Oggi, i turisti la frequentano per rilassarsi sulle sue meravigliose spiagge, esplorare gli affascinanti siti archeologici e gustare i succulenti piatti di pesce e il vino siciliano. L’animato porto dedito alla pesca offre ai visitatori uno scorcio della vita quotidiana locale, mentre al tramonto i bar e i locali sul mare prendono vita”. L’importante riconoscimento arriva secondo le recensioni fornite dai visitatori: “Piccolo comune sulla costa orientale della Sicilia, Giardini Naxos è una base sempre più popolare da cui partire per esplorare le attrazioni dell’isola, in particolare l’Etna. I recensori di TripAdvisor raccomandano anche i siti archeologici del Museo Archeologico, mentre per ‘l’autentica cucina siciliana al suo meglio’ i viaggiatori consigliano A Putia”.
I premi sono stati determinati utilizzando un algoritmo che ha misurato l’incremento in positivo anno su anno dei voti delle recensioni dei viaggiatori su TripAdvisor per quanto riguarda alloggi, ristoranti e attrazioni. “La comunità di TripAdvisor ha contribuito a individuare quali sono le destinazioni meno conosciute che stanno ricevendo recensioni entusiastiche – ha spiegato Valentina Quattro, portavoce TripAdvisor per l’Italia – e con ben due riconoscimenti ricevuti, l’Italia è il paese che vanta il maggior numero di città nella top 10 europea. Giardini Naxos e Salerno possono essere davvero orgogliosi del crescente interesse dimostrato dai viaggiatori globali”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Rispondi